Borse asiatiche positive e vicino ai massimi

(Teleborsa) – Ultima seduta della settimana in tono rialzista per le principali borse asiatiche, galvanizzate dai dati USA sull’occupazione che confermano l’espansione economica, alimentando ottimismo anche per la crescita globale. 

La borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi vicino ai massimi da 26 anni, con l’indice Nikkei che ha terminato con un rialzo dello 0,89% a 23.714,53 punti. Stessa variazione percentuale per il più ampio Topix che si è fermato a 1.880,34 punti

Tra le Borse cinesi, Shanghai guadagna lo 0,18% mentre Shenzhen sale appena dello 0,01%. Segno più anche per Seul +1,26% e Taiwan +0,29%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Hong Kong mostra un calo frazionale dello 0,10% seguita da Singapore che cede lo 0,32%. Kuala Lumpur avanza dello 0,68%. Limature per Bangkok -0,05%. Jakarta +0,28%.

Altrove, la borsa di Mumbay sale dello 0,42% mentre Sidney avanza dello 0,72%.

Borse asiatiche positive e vicino ai massimi