Borse asiatiche positive

(Teleborsa) – I mercati asiatici archiviano l’ultima la seduta della settimana con segni positivi seguendo la chiusura al rialzo degli indici azionari americani. Sul fronte macro, contrastanti le indicazioni giunte dalla Cina con la produzione industriale meglio delle stime mentre le vendite al dettaglio hanno registrato un tonfo del 16% da inizio anno.

A Tokyo, l’indice Nikkei ha chiuso con un progresso dello 0,69% a 20,051.73 punti, mentre il Topix ha guadagnato lo 0,56% a 934.99 punti. Bene Seoul che sale dello 0,22%.

In verde anche le borse cinesi, con Shanghai che segna un +0,30% e Shenzhen un +0,64%. Taiwan avanza dello 0,47%.

Miste le altre borse che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, con Hong Kong che perde lo 0,79% mentre Kuala Lumpur sale dello 0,49%. Toniche Singapore (+0,46%) e Bangkok (+0,08%). Jakarta cede lo 0,43%.

Scivola la piazza di Mumbay (-0,90%) mentre è positiva Sydney (+1,06%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche positive