Borse asiatiche in territorio positivo

(Teleborsa) – Seduta con prevalenza di segni positivi per le principali borse asiatiche, dopo il finale al rialzo di Wall Street che sembra aver snobbato le tensioni in Medio Oriente.

La piazza di Tokyo ha chiuso in rialzo, con l’indice Nikkei che ha guadagnato l’1,60% a 23.575 punti, mentre il Topix è salito dell’1,62% a 1.725 punti. Fa bene anche Seul con un +0,95%.

Denaro sulle borse cinesi, con Shanghai che avanza dello 0,47% e Shenzhen dell’1,07%, mentre Taiwan si pone in controtendenza con un calo dello 0,61%.

Tra le altre borse che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Hong Kong segna un +0,42% mentre Kuala Lumpur un +0,91%. Poco mossa Jakarta (-0,12%), bene Singapore (+0,72%) e Bangkok (+0,42%).

Mumbay positiva (+0,65%) mentre Sydney guadagna l’1,26%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche in territorio positivo