Borse asiatiche in rosso. Tokyo chiusa per festività

(Teleborsa) – I principali listini asiatici avviano la settimana facendo segnare variazioni negative. Weekend lungo invece per la Borsa di Tokyo che rimane chiusa per festività e riaprirà regolarmente i battenti domani martedì 9 ottobre.

Dopo una settimana di chiusura, profondo rosso per le Borse cinesi, che riprendono le contrattazioni registrando perdite di oltre tre punti percentuali. Occhi puntati su Shanghai, che registra un forte calo del 3,19%. Fa peggio Shenzhen che scende del 3,27%.

Segno meno anche per Hong Kong (-0,35%), Seoul (-0,39%) e Taiwan (-0,58%).

Tra le altre piazze asiatiche, sulla parità Kuala Lumpur. In ribasso invece Singapore (-0,34%) e Bangkok (-0,34%). Sorridono solo Mumbai (+0,40%) e Jakarta (+0,39%).

Borse asiatiche in rosso. Tokyo chiusa per festività