Borse asiatiche in rialzo trainate dalla Cina

(Teleborsa) – Prima seduta di settimana positiva per le principali borse asiatiche complice il rally dell’azionario cinese sulla promessa di misure di stimolo. Il governo di Pechino potrebbe decidere tagli fiscali oltre l’1% del PIL, nel 2019, per stimolare l’economia del Dragone.

L’indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha riportato un incremento dello 0,37% a 22,614,82 punti, mentre il paniere Topix è salito dello 0,13%. Termina in vantaggio anche Seul (+0,29%).

Exploit per le Borse cinesi, con Shanghai che vola del 4,16% mentre Shenzhen guadagna il 4,76%. Avanti anche Hong Kong che avanza del 2,15%. Singapore è sulla parità (+0,01%) e Taiwan +0,55%.

Tra le altre piazze asiatiche perdite contenute per Kuala Lumpur (-0,41%), Bangkok (-0,22%) e Jakarta (-0,02%), mentre Mumbai sale dello 0,30%. Debole Sydney (-0,61%).

Borse asiatiche in rialzo trainate dalla Cina