Borse asiatiche in rialzo

(Teleborsa) – Ultima seduta della settimana in territorio positivo per le principali borse asiatiche che hanno seguito la buona performance di Wall Street e nonostante il dato sul PIL della Cina che ha evidenziato, per la prima volta nella storia recente del paese, una contrazione del 6,8% nel primo trimestre dell’anno.

A Tokyo, l’indice Nikkei ha chiuso con un rialzo del 2,78% a 19.826,15 punti, mentre il Topix è salito del 2,48% a 937,62 punti. Chiude sopra la parità la borsa di Seoul con un +3,44%.

In verde anche le borse cinesi, con Shanghai che guadagna l’1,01% mentre Shenzhen sale dell’1,18%. Meglio Taiwan +2,08%.

Toniche le altre borse che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, con Hong Kong che sale del 2,42% seguita da Jakarta (+2,90%) e Bangkok (+2,15%). In attivo Singapore (+1,52%) e Kuala Lumpur (+1,90%).

In rialzo la borsa di Mumbay (+1,75%), seguita da Sydney (+1,83%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche in rialzo