Borse asiatiche in rally in scia ottimismo mercati USA

(Teleborsa) – Le Borse asiatiche chiudono un’altra seduta molto positiva, complice il rally messo a segno da Wall Street, sui segnali di efficacia delle misure di contenimento della crisi sanitaria.

Alla Borsa di Tokyo, l’indice Nikkei è rimbalzato del 2% a 18.950 punti, mentre il Topix è salito dell’1,68% a 918 punti. Bene anche Seul che termina con un +1,77%.

Le borse cinesi, alla riapertura dopo la festività di ieri, hanno evidenziato una brillante performance: Shanghai guadagna il 2% e Shenzhen il 3,19%. Avanza Taiwan che porta a casa un vantaggio dell’1,81%.

Sostenute le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, con Hong Kong che guadagna l’1,45%, Singapore il 3,15%, Bangkok il 6,27% e Kuala Lumpur l’1,12%, mentre viaggia in controtendenza Jakarta (-1,35%).

In rally la borda di Mumbay (+5,61%), mentre Sydney cede lo 0,42%, a dispetto delle ampie misure di stimolo confermate dalla banca centrale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche in rally in scia ottimismo mercati USA