Borse asiatiche in positivo sull’ottimismo per elezioni e tassi USA

(Teleborsa) – Giornata buona per le borse asiatiche, che chiudono rialzo, sulla scia del duello TV fra i candidati alla Casa Bianca, che conferma il prevalere di Hillary Clinton, e sulle indicazioni giunte dal Beige Book della Fed, che lascia i tassi USA fermi almeno sino a dicembre.

A Tokyo, l’indice Nikkei  ha chiuso in rialzo dell’1,39% 17.235 punti, mentre il Topix ha guadagnato l’1,04% a 1.061 punti. Più incerta Seul che chiude su un piano di sostanziale parità (-0,02%).

A due velocità le borse cinesi, con Shanghai che lima lo 0,07% e Shenzen in vantaggio dello 0,27%. In positivo Taiwan che recupera lo 0,36%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, bene Hong Kong con un incremento dello 0,52%, Bangkok dello 0,72%, Kuala Lumpur dello 0,11% e Jakarta lo 0,04%, mentre Singapore cede lo 0,04%. Bene Sydney che guadagna lo 0,14% e Mumbai lo 0,46%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche in positivo sull’ottimismo per elezioni e tassi ...