Borse asiatiche in ordine sparso

(Teleborsa) – Si muovono in ordine sparso le principali Borse asiatiche condizionate dalla cautela mostrata dagli investitori dopo che le elezioni di Midterm negli USA hanno consegnato il controllo della Camera, ai democratici, dopo 8 anni. Dunque un clima incertezza politica che vede il Congresso americano diviso a metà: i repubblicani mantengono il controllo del Senato.

L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha riportato un calo dello 0,28% a 22.085,80 punti, mentre il paniere Topix è sceso dello 0,46%.

Rosso per le borse cinesi con Shanghai che perde lo 0,61% e Shenzhen va giù dello 0,42%.

Segno meno anche per Hong Kong (-0,17%), Seul (-0,52%) e Bangkok (+0,55%).

Tra le altre piazze asiatiche, positiva Kuala Lumpur (+0,11%) seguita da Taiwan (+0,85%), Singapore (-1,74%). e Sidney (+0,39%). Si muove in controtrend Jakarta che cede lo 0,41%. Chiusa per festività la borsa di Mumbai.

Borse asiatiche in ordine sparso