Borse asiatiche in ordine sparso

(Teleborsa) – Avvio di settimana debole per le principali borse asiatiche con la piazza di Tokyo che tenta di recuperare sul finale in scia al dato sul PIL giapponese che è stato rivisto al rialzo nel secondo trimestre.

L’indice Nikkei della borsa giapponese ha terminato gli scambi sopra la parità con un +0,24% a 22.361,33 punti. Il più ampio paniere Topix è salito dello 0,24% a 1.299,12 punti.

A due velocità le borse cinesi: segno meno per Shanghai (-0,82%) e per Shenzhen (-1,51%). Seul sale invece dello 0,16% mentre Taiwan perde l’1,12%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Hong Kong arretra dell’1,23%, Jakarta dello 0,55%, Singapore dello 0,61%. Frazionale la discesa di Bangkok -0,31%. Chiusa Kuala Lumpur.

Altrove Mumbay cede lo 0,70% e Sidney lima lo 0,02%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche in ordine sparso