Borse asiatiche deboli con Tokyo chiusa per festività

(Teleborsa) – Giornata debole per le borse asiatiche, che continuano a risentire di qualche incertezza sul fronte economico, in relazione alla crisi internazionale.

In assenza della borsa di Tokyo, chiusa per festività, gli altri mercati dell’Estremo Oriente si sono mossi in territorio negativo. Chiude fiacca Seul con un decremento dello 0,34%.

Tentennano le borse cinesi, con Shanghai che cede lo 0,18% e Shenzhen che recupera lo 0,09%. In ribasso Taiwan che scivola dell’1,13%

Fra gli altri mercati che chiuderanno più tardi le contrattazioni, Hong Kong cede l’1,31%, Singapore lo 0,64%, Bangkok lo 0,38%, Kuala Lumpur lo 0,35% e Jakarta lo 0,37%. Mumbay viaggia sulla parità e Sydney guadagna lo 0,5%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche deboli con Tokyo chiusa per festività