Borse asiatiche chiudono in moderato rialzo

(Teleborsa) – Chiusura con guadagni contenuti per i principali listini asiatici. Gli indici giapponesi terminano la seduta poco mossi, non confermando la scia rialzista lasciata ieri da Wall Street. Sul fronte dazi commerciali, gli investitori sperano che l’attuale situazione di stallo trovi una soluzione positiva nel corso del G7 che si terrà in Canada a partire da venerdì 8 giugno. Dall’agenda macroeconomica,spese reali delle famigliesotto le attese in Giappone, mentre rimane stabile il PMI dei servizi in Cina.

Guadagni moderati per l’indice Nikkei della borsa di Tokyo che ha riportato un aumento dello 0,28% a 22,539 punti, mentre il paniere Topix ha chiuso lievemente sopra la parità allo 0,06%.

Guadagni più sostenuti per le borse cinesi con Shanghai che sale dello 0,40%, mentre Shenzhen supera il punto percentuale (+1,21%). In rialzo anche Hong Kong (0,58%).

Chiusura positiva anche per Seoul (0,33%), Singapore (0,34%) e Jakarta (0,82%).

Tra le altre piazze asiatiche segno meno per Kuala Lumpur (-0,24%), Taiwan (-0,08), Bangkok (-0,40%) e Mumbai (-0,23%).

Borse asiatiche chiudono in moderato rialzo