Borse asiatiche ancora deboli

(Teleborsa) – Continua l’andamento al ribasso per le borse asiatiche, che concludono la settimana negativamente. Tengono banco ancora una volta le questioni relative alle tensioni commerciali USA-Cina, predominando un clima di incertezza, nonostante i colloqui in corso tra le delegazioni dei due Paesi. Pesano anche i risultati senza slancio registrati ieri a Wall Street. Ancora chiusa la borsa di Tokyo che riaprirà nella giornata di lunedì.

In rosso le borse cinesi con Shanghai che segna un ribasso dello 0,23%, mentre Shenzhen un calo moderato dello 0,07%.

Segna il passo anche Seoul che perde lo 0,80%. Male anche Hong Kong (-0,60%) e Kuala Lumpur (-0,38%).

Tra le altre piazze asiatiche segno meno per Jakarta (-0,96%) e Singapore (-0,73%). Sottotono Bangkok (-0,04%) e Mumbai (-0,40%).

Sorride solo Taiwan (+0,14%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche ancora deboli