Borsa Tokyo chiude in rosso. L’Asia prende fiato

(Teleborsa) – Dopo la performance positiva degli ultimi giorni le borse asiatiche tirano il fiato, in scia alla chiusura incolore di Wall Street, sempre aspettando novità dal presidente Fed Janet Yellen, che oggi parlerà al Congresso USA, ed in vista della pubblicazione del Beige Book.

La Borsa di Tokyo ha chiuso in rosso, con l’indice Nikkei che cede lo 0,48% a 20.098 punti, così come il Topix che mostra un ribasso dello 0,48%. In calo Seul che cede lo 0,18%.

Deboli anche le borse cinesi, con Shanghai che cede lo 0,46% e Shenzhen lo 0,60%. Tiene meglio Taiwan con un +0,05%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, si mostra più tonica Hong Kong con un incremento dello 0,58%, Jakarta dello 0,39% e Bangkok dello 0,46%, mentre Singapore cede lo 0,58%, Kuala Lumpur lo 0,08%, Mumbay lo 0,02% e Sydney lo 0,88%.

Borsa Tokyo chiude in rosso. L’Asia prende fiato