Borsa, TIM rallenta dopo esordio in denaro con OK piano rete

(Teleborsa) – Resta alta la volatilità di Telecom Italia, che mostra una variazione percentuale negativa dello 0,95%, dopo un esordio piuttosto buono. Il titolo continua a muoversi fra alti e bassi, nonostante il via libera del CdA al progetto FiberCorp ed al piano per la rete unica.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione alla compagnia telefonica rispetto all’indice di riferimento.

Il quadro tecnico di breve periodo di Telecom mostra un’accelerazione al rialzo della curva con target individuato a 0,4048 Euro. Rischio di discesa fino a 0,3894 che non pregiudicherà la buona salute del trend corrente ma che rappresenta una correzione temporanea. Le attese sono per un’estensione della trendline rialzista verso quota 0,4202.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa, TIM rallenta dopo esordio in denaro con OK piano rete