Borsa, STM resta in pole ai rialzi

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per STMicroelectronics, che mostra una salita bruciante del 2,09% sui valori precedenti, in un comparto ben impostato FTSE IT Technology che balza di oltre 2 punti percentuali. Denaro anche sui titoli tech a livello europeo (DJ Stoxx tech +0,61%) galvanizzati dalla notizia che Nvidia acquisirà il colosso dei semiconduttori ARM Holding dalla giapponese SoftBank per 40 miliardi di dollari.

A livello comparativo su base settimanale, il trend dell’azienda italo-francese di semiconduttori evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE MIB. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso STMicroelectronics rispetto all’indice.

L’esame di breve periodo del produttore di chip classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 26,11 Euro e primo supporto individuato a 25,75. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 26,47.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa, STM resta in pole ai rialzi