Borsa, Spindox presenta comunicazione pre-ammissione su AIM Italia

(Teleborsa) – Spindox, società attiva nel mercato dei servizi e dei prodotti ICT (Information & Communication Technology) destinati all’innovazione digitale nel business delle imprese, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione ai fini dell’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie su AIM Italia. È attualmente previsto che lo sbarco in Borsa avvenga entro l’inizio del secondo semestre 2021, si legge in una nota della società.

L’offerta prevede la vendita di azioni proprie di Spindox detenute dalla società, con un obiettivo di raccolta di massimi 8 milioni di euro. L’intervallo di prezzo delle azioni è stato fissato dal consiglio di amministrazione della società tra un minimo di 7,17 euro e un massimo di 8,33 euro per azione, con una conseguente capitalizzazione compresa tra 43 e 50 milioni di euro. È previsto che il collocamento inizi il 21 giugno 2021.

Spindox conta circa 800 dipendenti distribuiti in otto sedi italiane: Milano, Roma, Maranello, Torino, Cagliari, Trento, Bari e Ivrea e quattro filiali estere in Spagna, Svizzera, Regno Unito e USA. Secondo quanto dichiarato dalla stessa società, si colloca fra le prime 50 imprese del settore nel nostro Paese per volume d’affari e ha registrato un CAGR 2018-2020 pari al 20%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa, Spindox presenta comunicazione pre-ammissione su AIM Italia