Borsa SpA, le reazioni degli altri offerenti

(Teleborsa) – London Stock Exchange Group ha deciso di andare avanti “in esclusiva” con la cordata Euronext-CDP per la vendita di Borsa Italiana, mettendo da parte le altre due offerte pervenute, dalla borsa svizzera SIX e dalla borsa tedesca Deutsche Boerse.

Il Gruppo SIX ha preso atto della decisione di LSEG e non ha voluto fare commenti. La sua offerta – stando alle voci trapelate nei giorni scorsi – era la più elevata in valore.

Deutsche Boerse, invece, ha lasciato trapelare un po’ di delusione, affermando di aver presentato un’offerta che definisce “interessante” e che avrebbe potuto “creare sostanziale valore” per Borsa Italiana, favorendo il suo sviluppo e garantendo la sua autonomia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa SpA, le reazioni degli altri offerenti