Borsa, scivolano i titoli industriali, effetto barriere doganali Messico echeggiate da Trump

(Teleborsa) – La volontà di rinegoziare l’accordo nordamericano per il libero scambio (Nafta) echeggiata da Donald Trump durante la sua campagna elettorale e, dunque, la possibile imposizione di tariffe ai prodotti importati dal Messico, stanno mettendo sotto pressione i titoli quotati a Piazza Affari che hanno a che fare con questo paese.

In particolare, Brembo che da poco ha inaugurato un nuovo stabilimento in Messico, nello Stato del Nuevo Léon. Il titolo della società guidata da Alberto Bombassei cede l’1,76%. 

Soffre anche il titolo Fiat Chrysler  (-3,28%) che in Messico ha degli stabilimenti.

Borsa, scivolano i titoli industriali, effetto barriere doganali Messi...