Borsa, Risanamento: inibita immissione ordini senza limite prezzo

(Teleborsa) – Da domani 11 febbraio 2020 e fino a successivo provvedimento sulle azioni ordinarie Risanamento (RN – Isin IT0001402269) non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo.

Lo rende noto Borsa Italiana nella sezione “comunicati urgenti” spiegando che le azioni RN verranno pertanto negoziate nel settore I1X del segmento MB1 della piattaforma Millennium.

Il titolo ha chiuso le contrattazioni a Piazza Affari con un incremento dell’11,47%.

(Foto: © Simona Flamigni | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa, Risanamento: inibita immissione ordini senza limite prezzo