Borsa, Jerusalmi: “Normativa PIR utile. Attese 20 ammissioni su AIM”

(Teleborsa) – L’Amministratore delegato di Borsa Italiana (Gruppo LSE), Raffaele Jerusalmi, ha confermato che la domanda di nuove ammissioni sta proseguendo a buon ritmo in questi primi mesi del 2020.

“Nel primo semestre dell’anno ci aspettiamo una ventina di società su AIM Italia e questo per adesso è confermato”, ha detto il manager a margine del 26° Congresso Assiom Forex a Brescia.

Jerusalmi ha ricordato che il sostegno alle nuove IPO è determinato anche dalla nuova normativa sui PIR, che è “utile” e produce un “effetto traino” per le quotazioni su AIM.

(Foto: © alessandro0770 | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa, Jerusalmi: “Normativa PIR utile. Attese 20 ammissioni su&...