Borsa Italiana, al via la STAR Conference nella sua versione autunnale

(Teleborsa) – Prende il via oggi la Virtual STAR Conference Fall Edition di Borsa Italiana, una due giorni di incontri digitali con gli investitori che vedrà come protagoniste 58 società quotate sul segmento STAR di Borsa Italiana. Si tratta di aziende mid e small cap che rappresentano le eccellenze del Made in Italy.

Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha dichiarato: “La STAR Conference di Borsa Italiana si conferma anche quest’anno come fondamentale appuntamento nell’agenda della comunità finanziaria nazionale ed internazionale. In un momento complesso a livello macroeconomico come quello attuale, è importante che le società STAR, eccellenze del tessuto imprenditoriale del nostro Paese, mantengano un canale di dialogo aperto e continuo con gli investitori. Infatti, sono queste aziende che rappresentano il meglio del Made in Italy, il motore dello sviluppo del nostro Paese, in virtù del quale possono giocare un ruolo fondamentale nel ridisegnare gli scenari economici post-pandemici”.

In uno scenario di mercato complesso si registra un’importante partecipazione delle società quotate e un forte interesse da parte degli investitori istituzionali domestici ed esteri nei confronti delle società del segmento STAR di Borsa Italiana.

Le 58 società quotate sul segmento STAR daranno vita ad oltre 1.600 meeting digitali con 230 investitori in rappresentanza di 155 case d’investimento, di cui 32% domestiche e 68% estere, tra cui UK (21%), Francia (12%), Germania (11%), Svizzera (8%), Spagna (5%), Paesi Nordici (3%), Stati Uniti (1%), altri Paesi (7%).

Nella sezione del sito di Borsa Italiana dedicata alla STAR Conference sono inoltre disponibili delle videointerviste realizzate dagli analisti, con un focus particolare sul contesto attuale e sulle performance e trend del segmento STAR.

L’evento ha l’obiettivo di promuovere e supportare il dialogo tra aziende italiane e l’intera comunità finanziaria, offrendo agli investitori italiani e internazionali e agli analisti l’opportunità di fare il punto sui risultati raggiunti e sulle prospettive future delle società STAR, simbolo dell’eccellenza del tessuto imprenditoriale italiano.

Le precedenti edizioni di questo appuntamento autunnale prevedevano due giornate di incontri fisici a Londra, che in questa edizione sono state sostituite da un formato interamente digitale.

Il segmento STAR comprende oggi 76 società quotate con una capitalizzazione complessiva pari a 45,4 miliardi di Euro e una capitalizzazione media pari a circa 600 milioni di Euro (dato aggiornato al 30/09/2020).

Le società quotate sul segmento STAR rappresentano 15 settori di eccellenza dell’economia italiana: dall’industria alla finanza, dall’healthcare alla tecnologia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa Italiana, al via la STAR Conference nella sua versione autunnale