Borsa, il mercato ELITE supera il traguardo di 500 società

(Teleborsa) – Entrano oggi a far parte di ELITE 17 nuove aziende, superando così il traguardo delle 500 società quotate su questo mercato lanciato in Italia nel 2012 dal London Stock Exchange. Oltre 750 società, advisor e investitori fanno parte della community ELITE a livello internazionale.

Le 17 nuove società provengono da 6 Paesi – dalla Romania alla Croazia, dalla Slovacchia a Israele, all’Ungheria – e sono rappresentative di diversi settori tra cui farmaceutico, biotecnologia, ingegneria industriale e alimentare. Per la prima volta una società si unisce ad ELITE dalla Danimarca, portando a 26 il numero di Paesi rappresentati in ELITE.

Ad oggi le 508 aziende parte del programma ELITE appartengono a 36 diversi settori, hanno ricavi che superano i 40 miliardi di euro per oltre 180mila posti di lavoro in tutta Europa. 

“Il nuovo traguardo raggiunto oggi testimonia il continuo percorso di crescita e innovazione di ELITE nel supportare le aziende più innovative che rappresentano l’eccellenza del fare impresa in Europa e non solo”, ha dichiarato Luca Peyrano, CEO di ELITE.

Aprile e maggio vedranno un numero crescente di aziende unirsi alla Community ELITE: il 27 aprile verrà presentata la nuova classe di aziende inglesi, il 3 maggio la nuova classe di aziende italiane mentre il 9 maggio sarà la volta delle nuove aziende che entreranno nella classe ELITE in Marocco, in partnership con il Casablanca Stock Exchange.

Borsa, il mercato ELITE supera il traguardo di 500 società