Borsa di Tokyo in rialzo grazie a yen debole

(Teleborsa) – Dopo quattro sedute consecutive in calo, arriva il rimbalzo per la piazza di Tokyo e delle altre borse asiatiche. A dare linfa al listino nipponico ha contribuito la debolezza dello yen che ha galvanizzato soprattutto i titoli legati all’export. 

L’indice Nikkei ha concluso gli scambi in rialzo dell’1,79% a 21.417,76 punti mentre il più ampio Topix è salito dell’1,27% a 1.716,30 punti.

Tra le borse cinesi, forte il rimbalzo anche di Shanghai che mette a segno un +1% seguita da Shenzhen che balza dello 0,91%. Vola del 2,24% Hong Kong mentre Seul avanza dell’1,53% e Taiwan dell’1,33%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Singapore guadagna l’1,53%, Bangkok segna un incremento contenuto dello 0,19% mentre Kuala Lumpur dello 0,31%. Si muove in controtrend Jakarta -0,29%.

In salita anche Mumbay +0,25% e Sydney +1,09%.

Borsa di Tokyo in rialzo grazie a yen debole