Borsa di New York avvia a piccoli passi

(Teleborsa) – Avvio con un timido più per la Borsa di Wall Street, dopo che la prima seduta del 2018 per la borsa americana si è chiusa sulla parità. Oggi come ieri è ancora una giornata priva di dati macro, quella per i mercati americani.

Tra gli indici americani, il Dow Jones  sale dello 0,27% a 25.352,12 punti, mentre, al contrario, si muove intorno alla parità lo S&P-500, che continua la giornata a 2.752,59 punti. Sui livelli della vigilia il Nasdaq 100 (-0,05%).

Nell’S&P 500, buona la performance dei comparti Finanziario (+0,79%) e Sanitario (+0,67%). Tra i più negativi della lista dell’S&P 500, troviamo i comparti Telecomunicazioni (-0,79%) e Utilities (-0,41%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Johnson & Johnson (+1,86%), Travelers Company (+1,44%), Goldman Sachs (+1,03%) e Verizon Communication (+0,89%). Le peggiori performance, invece, si abbattono su Cisco Systems che avvia a -0,69%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Illumina (+5,28%), T-Mobile Us (+1,40%), Gilead Sciences (+1,34%) e Express Scripts (+1,19%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Take-Two Interactive Software, che prosegue le contrattazioni a -2,50%.

Si concentrano le vendite su Micron Technology, che soffre un calo dell’1,93%.

Vendite su Netease, che registra un ribasso dell’1,82%.

Seduta negativa per Qualcomm, che mostra una perdita dell’1,67%.

Borsa di New York avvia a piccoli passi