Borsa di Milano in recupero con gli altri mercati europei

(Teleborsa) – Mattinata positiva per i mercati di Eurolandia, cui si allinea Piazza Affari dopo un esordio peggiore. Un rimbalzo perlopiù tecnico, dato che restano forti preoccupazioni per i semi lockdown che stanno scattando un po’ ovunque in Europa ed anche in Italia, dove il Governo sta valutando varie ipotesi come il coprifuoco e la Dad per la scuola. Altro tema chiave la Brexit, che non ha ancora trovato soluzione al vertice europeo.

L’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,02%. Lo Spread migliora, toccando i +131 punti base, con un calo di 5 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale pari allo 0,69%.

Tra i listini europei resistente Francoforte, che segna un piccolo aumento dello 0,62%, si muove in territorio positivo Londra, mostrando un incremento dello 0,95%, e denaro su Parigi, che registra un rialzo dell’1,35%. Il listino milanese mostra un timido guadagno, con il FTSE MIB che sta mettendo a segno un +0,31%.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, decolla Moncler con un importante progresso del 3,25%.

In evidenza Ferrari, che mostra un forte incremento del 2,37%.

Svetta Fiat Chrysler che segna un importante progresso del 2,18% dopo i dati sulle immatricolazioni in UE.

Vola DiaSorin, con una marcata risalita del 2,01%.

La peggiore è Leonardo, che cede l’1,56% nonostante si sia già esclusa la decadenza di Profumo da Ad dopo ,a condan na per il caso MPS.

In rosso Unicredit, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,52%.

Spicca la prestazione negativa di Intesa Sanpaolo, che scende dell’1,43%.

Mediobanca scende dell’1,12%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Tinexta (+3,92%), Carel Industries (+2,47%), Brunello Cucinelli (+2,45%) e Zignago Vetro (+2,07%).

Fra i peggiori FILA, che continua la seduta con -3,18%.

Seduta drammatica per Danieli, che crolla del 2,15%.

Calo deciso per ASTM, che segna un -1,86%.

Sotto pressione Enav, con un forte ribasso dell’1,61%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa di Milano in recupero con gli altri mercati europei