Borsa di Milano giù assieme alle altre Borse europee

(Teleborsa) – Giù Piazza Affari e le altre borse europoee, che scontano l’avversione al rischio degli operatori a livello mondiale, dopo lanuova mossa protezionistica del Presidente USA Donald Trump. A penalizzare Milano anche i pessimi dati su PIL ed inflazione.

Lieve aumento per l’Euro / Dollaro USA, che mostra un rialzo dello 0,24%. Nuovi massimi per lo spread, che si attestai a +294 punti base, con un aumento di 12 punti base, con il rendimento del BTP decennale pari al 2,74%.

Tra i mercati del Vecchio Continente seduta drammatica per Francoforte, che crolla dell’1,85%, calo deciso per Londra, che segna un -1%, sotto pressione Parigi, con un forte ribasso dell’1,42%. Sessione da dimenticare anche per la borsa italiana, con il FTSE MIB che sta lasciando sul terreno l’1,62%.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione si segnala la Juventus, con un importante progresso del 2,54%.

Resistente Leonardo, che segna un piccolo aumento dello 0,57%, ancora sostenuta dagli ordini in arrivo dal nord America.

Fra i più forti ribassi, invece, si segnala Tenaris, che continua la seduta con -5,28%.

Sensibili perdite per Fiat Chrysler, in calo del 5,08%, che guida i ribassi dell’intero comparto auto.

In apnea Prysmian, che arretra del 3,37%.

Tonfo di Buzzi Unicem, che mostra una caduta del 3,10%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa di Milano giù assieme alle altre Borse europee