Borsa, banche in apnea sul finale

(Teleborsa) – Giornata pessima per i bancari, che sono fra i titoli che perdono di più in borsa, a causa del pessimismo che permea i mercati e dei timori di una recessione. Lo Spread continua ad assottigliarsi a 217 punti, ma ormai l’attenzione corre altrove, all’appiattimento dlela curva dei bond governativi in USA e UE.

A milano si segnala l’andamento negativo di BPER Banca, che lascia sul terreno oltre il 5%. Segue FinecoBank che perde il 5,14%, banco BPM il 4,21% e Unicredit il 4%. Non si salva neanche Intesa Sanpaolo con una discesa del 2,65%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa, banche in apnea sul finale