Borsa, AIM Italia compie 10 anni

(Teleborsa) – Il mercato dedicato alle PMI compie 10 anni. Nato nel 2009 sulla scia dell’analoga esperienza del London Stock Exchange, Borsa Italiana ha dedicato la cerimonia del suono della campanella ad AIM Italia. Un mercato che in questi anni ha avuto un trend di crescita importante con 158 nuove società ammesse, incluse 24 SPAC, che hanno raccolto in fase di quotazione 3,7 miliardi di euro di cui il 94% in aumento di capitale.

Il mercato AIM Italia oggi conta 114 società quotate, rappresentative dei principali settori dell’economia italiana (industria, digitale, green, innovazione, energia), per una capitalizzazione complessiva pari a 7 miliardi di euro. In questi 10 anni il mercato si è sviluppato diventando il mercato di riferimento per le PMI, ma è anche un ambiente privilegiato per le startup innovative (sono 33 le aziende iscritte nel registro delle PMI Innovative che rappresentano circa il 30% delle aziende quotate sul mercato) ed un primo passo verso la quotazione per le società di più grandi desiderose di accedere al mercato dei capitali (sono 11 le società che da AIM Italia sono passate sul mercato principale).

Durante la cerimonia di apertura dei mercati, l’Ad di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi è stato affiancato da Stefano Cappiello, Dirigente del MEF e da Matteo Zanetti, Presidente del Gruppo tecnico credito e finanza di Confindustria e Presidente dell’Advisory Board di Borsa Italiana dedicato al mercato AIM Italia.

“In questi 10 anni AIM Italia ha raggiunto importanti traguardi e si è consolidato come il mercato di riferimento per PMI ambiziose, innovative in cerca di capitali per accelerare la crescita e diventare più competitive”, ha affermato Jerusalmi, aggiungendo “il mercato ha dimostrato che la flessibilità è stata apprezzata sia dalle società più strutturate che dalle start up e scale up, che progressivamente si stanno avvicinando alla quotazione”.

La cerimonia di apertura del mercato ha dato inoltre l’avvio alla seconda edizione dell’AIM Italia Conference di Milano, l’evento annuale dedicato all’incontro tra società quotate sul Mercato di Crescita di Borsa Italiana ed investitori italiani e internazionali. Oggi le 47 società quotate su AIM Italia, saranno protagoniste di oltre 500 meeting organizzati con 110 investitori, di cui circa il 30% esteri. “Un’occasione unica per le società quotate su AIM Italia di incontrare investitori domestici e internazionali”, ha spiegato Barbara Lunghi, Responsabile Primary Markets di Borsa Italiana, ricordando che questi eventi sono il momento per condividere strategie e progetti di crescita

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borsa, AIM Italia compie 10 anni