Borsa, 46 new entry si preparano a debuttare su ELITE

(Teleborsa) – Oggi con due eventi in contemporanea a Milano e Londra vengono presentate le 46 nuove società (30 italiane e 16 inglesi) che entrano in ELITE, l’innovativo programma per accelerare la crescita delle imprese eccellenti, che raggiunge così quota 389 aziende, con ricavi aggregati che superano i 32 miliardi di euro per oltre 130.000 posti di lavoro in tutta Europa. 

Lo ha annunciato Borsa Italiana, sottolineando che il mese di aprile ha rappresentato un importante traguardo per ELITE: oltre alle aziende presentate oggi, sono entrate nel programma anche società da tutta Europa, Israele, Russia, Turchia e Marocco per un totale di 73 nuove ELITE.

“La community di ELITE è una realtà sempre più globale con società provenienti anche da Paesi extraeuropei”, ha commentato Luca Peyrano, Responsabile Primary Markets Continental Europe del London Stock Exchange Group,  

Per la prima volta inoltre è stata lanciata una partnership con un’altra Borsa, il Casablanca Stock Exchange, per sviluppare ELITE fuori dall’Europa.

Le 30 società italiane che entrano oggi in ELITE provengono da diverse regioni – dal Piemonte al Veneto, dalla Lombardia alla Puglia – e sono rappresentative di diversi settori, in particolare food&beverage, media, software e lifestyle a ulteriore conferma della capacità di ELITE di rappresentare l’economia reale. Fra i nomi più noti Fonti di Vinadio, Mutti, Radio Dimensione Suono e PINKO.

Borsa, 46 new entry si preparano a debuttare su ELITE