Borgosesia pubblica i risultati provvisori dell’OPS

(Teleborsa) – Si è concluso ieri, 5 dicembre 2017, il periodo di adesione – iniziato il 13 novembre – all’offerta pubblica di scambio volontaria sulle  azioni ordinarie e di risparmio di Borgosesia promossa dalla società stessa mediante scambio con azioni emesse dalla controllata Kronos. 

Sulla base dei risultati provvisori, si legge in una nota, sono state portate in adesione 20.918.400 azioni ordinarie di Borgosesia, pari a circa il 53,87% del capitale sociale della società, a circa il 68,85% dell’intero numero di azioni ordinarie, al netto delle azioni proprie, e a circa l’86,94% delle azioni ordinarie oggetto di offerta.

Quanto alle azioni di risparmio, sono stati portati in adesione 31.721 titoli, pari a circa il 0,08% del capitale sociale di Bogosesia e a circa il 3,55% delle azioni di risparmio in circolazione e oggetto di offerta.

Il corrispettivo per ciascuna azione ordinaria e di risparmio portata in adesione è pari a una azione ordinaria di Kronos.

Conseguentemente, il 12 dicembre 2017, una volta avveratesi tutte le condizioni dell’Offerta, a fronte dello scambio delle azioni portate in adesione, saranno assegnate n. 20.950.121 azioni di Kronos pari al 68,13% del capitale sociale di Kronos.

In ragione dei risultati provvisori dell’offerta, Borgosesia verrebbe a detenere una percentuale pari al 75,06% delle proprie azioni ordinarie e 3,55% delle proprie azioni di risparmio.

Borgosesia pubblica i risultati provvisori dell’OPS
Borgosesia pubblica i risultati provvisori dell’OPS