Boom della produzione: gli analisti preannunciano l’accelerazione del PIL

(Teleborsa) – Il forte recupero della produzione a gennaio (+1,9%), dopo esser stato accolto con ottimismo da Confindustria, viene commentato positivamente anche dagli analisti di Intesa Sanpaolo, che segnalano “una possibile riaccelerazione del PIL all’inizio del 2016”.

Per il capo economista dell’ufficio studi della banca, Paolo Mameli, “il forte rimbalzo di gennaio è importante perché, pur ipotizzando una parziale correzione a febbraio, l’output potrebbe crescere all’incirca dell’1% congiunturale nel primo trimestre 2016”, segnando un “massimo dall’estate del 2010”.

Intesa Sanpaolo conferma la propria stima di crescita del PIL dello 0,3% nel primo trimestre che, pur con una nuova decelerazione in corso d’anno, attesterebbe il PIL medio del 2016 poco sopra l’1%. L’Istat stima invece una crescita più modesta dello 0,1%.

Boom della produzione: gli analisti preannunciano l’accelerazion...