Bonus energia, sottosegretario Zanetti: “non impatterà sulla finanza pubblica”

“Il bonus energetico non impatterà sulla finanza pubblica”. La rassicurazione arriva dal sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze Enrico Zanetti, durante l’esame in V Commissione Bilancio della Camera, rispondendo alle richieste di chiarimenti sul Ddl concorrenza in cui è contenuto anche il cosi detto bonus energetico per la riqualificazione degli edifici.

Il bonus che, come preannunciato nei giorni scorsi dal Ministro dell’Ambiente Galletti, verrà esteso anche per il 2016, quindi, non “avrà effetti sulla finanza pubblica, in quanto i predetti bonus sono interamente finanziati a carico della tariffa, e non appare determinare effetti apprezzabili sulle spese energetiche delle amministrazioni pubbliche”, ha specificato Zanetti, durante l’esame in V Commissione Bilancio della Camera.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bonus energia, sottosegretario Zanetti: “non impatterà su...