Bomi Italia, concluso con successo l’aumento di capitale

(Teleborsa) – Bomi Italia rende noto che si è concluso il periodo per l’esercizio dei diritti di opzione relativi all’offerta agli aventi diritto di massime n. 1.666.265 nuove azioni, rivenienti dall’aumento di capitale sociale fino a massimi Euro 4.998.795, deliberato dall’Assemblea Straordinaria della Società in data 30 aprile 2018.

Durante il periodo di offerta in opzione – compreso tra il 7 maggio ed il 24 maggio 2018, estremi inclusi – sono stati esercitati complessivi n. 16.232.040 diritti di opzione e quindi sottoscritte n. 1.623.204 Nuove Azioni, pari al 97,42% delle Nuove Azioni complessivamente offerte, per un controvalore complessivo pari ad Euro 4.869.612,00.

Sulla base delle richieste in prelazione già ricevute, verranno altresì assegnate – mediante meccanismo di riparto proporzionale – le residue n. 43.061 Nuove Azioni, per un ammontare di ulteriori Euro 129.183,00, rimaste inoptate al termine del Periodo di Offerta.

Per effetto di quanto precede ed in considerazione dei risultati complessivi dell’Offerta, l’Aumento di Capitale risulta integralmente sottoscritto, pertanto il capitale sociale di Bomi sarà pari ad Euro 5.904.497,1, suddiviso in n. 16.893.916 azioni ordinarie, prive di indicazione del valore nominale espresso.

Bomi Italia fa sapere inoltre che Quaestio Capital e First Capital hanno sottoscritto l’aumento per complessivi Euro 3.262.413.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bomi Italia, concluso con successo l’aumento di capitale