Boeri: entro Natale spediremo solo 150 mila buste arancioni

(Teleborsa) – Tito Beori ha le mani legate dai limiti di spesa imposti dal governo ai ministeri. 
 
A margine di un convegno il presidente INPS ha dichiarato prima di Natale saranno spedite solo 150 mila buste arancioni, ossia quelle per simulare la pensione futura. A riceverla saranno coloro che non hanno il Pin e rientrano nelle categorie coperte. “Ne manderemo solo una piccola parte perché non ci è stata data l’autorizzazione dai ministeri per superare il vincolo di spesa, ha spiegato Boeri aggiungendo: “abbiamo una spesa contingentata per le spedizioni postali. Se sbloccano la spesa nella legge di stabilità il grosso lo manderemo dopo”.

Nelle categorie coperte non rientrano i lavoratori pubblici, mentre ne fanno parte quei soggetti che non hanno il PIN, ovvero il codice per l’accesso online al sito dell’INPS per la simulazione della pensione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Boeri: entro Natale spediremo solo 150 mila buste arancioni