Boeing taglia produzione e target consegne del 787 Dreamliner

(Teleborsa) – Boeing ha tagliato il proprio obiettivo di consegne per gli aerei 787 Dreamliner e ha affermato che ridurrà temporaneamente i tassi di produzione, dopo che è stato rilevato un nuovo difetto su alcuni dei aeromobili a fusoliera larga.

“Boeing sta ridefinendo le priorità delle risorse di produzione per alcune settimane – si legge in una nota della società aeronautica statunitense – Il tasso di produzione del 787 sarà temporaneamente inferiore a cinque al mese e tornerà gradualmente a tale tasso. Boeing ora prevede di consegnare meno della metà dei 787 attualmente in inventario quest’anno”.

“Continueremo a prenderci il tempo necessario per garantire che gli aeroplani Boeing soddisfino la massima qualità prima della consegna. In tutta l’azienda, i nostri team rimangono concentrati sulla sicurezza e sull’integrità mentre lavoriamo sulla stabilità, sulla qualità e sulla produttività delle nostre operazioni”, ha aggiunto la società.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Boeing taglia produzione e target consegne del 787 Dreamliner