Boeing riconosce responsabilità incidente 737 Max della Ethiopian

(Teleborsa) – Boeing si assume la responsabilità per il disastro aereo del 737 Max della Ethiopian Airlines, avvenuto nel marzo 2019, costato la vita a 157 persone e causato da un difetto nel sistema dell’aereo.

Lo riportano i media locali, secondo cui il costruttore avrebbe raggiunto un accordo con le famiglie delle vittime che stabilisce che i danni compensativi per ogni singola richiesta di risarcimento saranno decisi da un organismo di mediazione o in un tribunale dello stato dell’Illinois, dove ha sede la Boeing.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Boeing riconosce responsabilità incidente 737 Max della Ethiopian