BNP Paribas annuncia svalutazioni e un utile più basso

(Teleborsa) – La banca francese BNP Paribas ha annunciato svalutazioni, relative alla divisione italiana, che avranno un impatto negativo sui conti del quarti trimestre, riducendo l’utile di circa 900 milioni di euro. 

Nel giustificare queste svalutazioni, la banca d’oltralpe ha ricordato di aver dovuto accantonare maggiori risorse per l’adeguatezza patrimoniale della controllata italiana BNL. 

BNP Paribas ha comunque precisato che il Core Tier 1 ratio, che misura l’ammontare del capitale di più alta qualità rispetto agli altri asset ponderati per il rischio, si è attestato su un livello alto del 10,9% a fine settembre.

La banca conferma anche un target di payout (dividendo) del 45% dell’utile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BNP Paribas annuncia svalutazioni e un utile più basso