Blackrock in denaro nonostante la trimestrale deludente

(Teleborsa) – Punta con decisione al rialzo la performance di Blackrock, con una variazione percentuale positiva dell’1,41% nonostante il calo dell’utile e dei ricavi nei primi tre mesi del 2016.
La società d’investimento ha archiviato il primo trimestre del nuovo anno con un utile di 657 milioni di dollari, in calo del 20% dagli 822 milioni di un anno fa. L’eps è passato a 4,25 dollari da 4,89 USD.
I ricavi sono scesi del 4% a 2,6 miliardi di dollari. 
Gli analisti si attendevano utili per 4,29 dollari ad azione ed un giro d’affari di 2,72 miliardi.

Confermata la ristrutturazione per “snellire e semplificare l’organizzazione”.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenzia la trendline rialzista di Blackrock più pronunciata rispetto all’andamento dello S&P 100. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Tecnicamente, Blackrock è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 357,8 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 345,4. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 370,3.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire
consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Blackrock in denaro nonostante la trimestrale deludente