Blackout in mare per traghetto Egnazia

(Teleborsa) – Potrebbe essere un blackout all’origine dell’avaria a bordo del traghetto “Egnazia” della compagnia Grimaldi, partito alle 1 della scorsa notte dal porto di Salerno con 250 passeggeri e diretto a Catania. Il traghetto è fermo in mare da ore e, secondo le testimonianze che giungono da bordo, sono attive le sole luci di emergenza e non è possibile usare le toilette. Con il passare del tempo crescono le preoccupazioni per i passeggeri, tra cui molte famiglie con bambini e una persona cardiopatica diretta in Sicilia per cure cliniche.

La Euroferry Egnazia è una nave varata 25 anni fa, ha una stazza lorda di 32.534 tonnellate, lunghezza 171 m, che viaggia a una velocità di 18 nodi. Ha una capacità di 548 passeggeri e 450 auto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Blackout in mare per traghetto Egnazia