Bitcoin: Dimon (JP Morgan) pentito di averlo definito “frode”

(Teleborsa) – Il Bitcoin divide.

Dopo gli appellinazionali e internazionali per la regolamentazione della criptovaluta, c’è chi abiura pubblicamente sulle proprie opinioni.

A fare dietrofront sul Bitcoin, Jamie Dimon, numero uno di JP Morgan che ha rivisto la proprio opinione sulla moneta digitale.

Dimon che fino a poco tempo fa definiva una “frode” il Bitcoin si è detto pentito del suo commento così estremo, riconoscendo le potenzialità della tecnologia sottostante a Bitcoin, blockchain e affermando che “è reale”. 

Bitcoin: Dimon (JP Morgan) pentito di averlo definito “frode”
Bitcoin: Dimon (JP Morgan) pentito di averlo definito “frodeR...