Bio-on, Tribunale revoca CdA e nomina l’amministratore giudiziario

(Teleborsa) – Il Tribunale collegiale di Bologna, sezione specializzata imprese, presieduto dal giudice Fabio Florini, ha nominato l’amministratore giudiziario che dovrà occuparsi della società di bioplastiche Bio-on, travolta dall’inchiesta della Procura di Bologna per false comunicazioni sociali e manipolazione del mercato.

Investito del compito, il professor Luca Mandrioli, iscritto all’Ordine dei commercialisti di Modena, il cui incarico durerà fino al 30 aprile 2020.

Il Tribunale ha revocato inoltre il Consiglio d’Amministrazione ed il collegio dei sindaci della Bio-on.

Tra i compiti dell’amministratore giudiziario, quello di “verificare la situazione complessiva – contabile, economica e finanziaria – della società”.

(Foto: © Simona Flamigni | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bio-on, Tribunale revoca CdA e nomina l’amministratore giudiziar...