Bio-On completa i nuovi fermentatori per le bioplastiche al 100% degradabili

(Teleborsa) – Bio-on  annuncia di aver ultimato la costruzione dei fermentatori che costituiscono il cuore della tecnologia per la produzione di bioplastiche al 100% biodegradabili e naturali, nello stabilimento che verrà inaugurato il prossimo anno.

Secondo la società, si tratta di una grande sfida tecnologica che ha permesso di realizzare i fermentatori più grandi al mondo, con una capacità di oltre 100 mila litri e un’altezza di oltre 13 metri. All’interno di questi grandi “silos” avverrà il processo di fermentazione dei batteri che “producono” la bioplasticaPHAs.

nuovi fermentatori sono stati progettati dallo staff tecnico di Bio-on (Business Unit ENG) in collaborazione con RAF il team interno di scienziati che ha sviluppato negli ultimi 4 anni i vari stadi di fermentazione aerobica.

Bio-On è oggi ben comprata sul listino di Piazza Affari grazie al raggiungimento di questo traguardo. Il titolo vanta un rialzo del 2,82% all’AIM Italia.

Bio-On completa i nuovi fermentatori per le bioplastiche al 100% degradabili
Bio-On completa i nuovi fermentatori per le bioplastiche al 100% ...