Bilaterale Italia-Germania: flessibilità, migranti, ricostruzione – [video]

(Teleborsa) – A Maranello, presso la sede della Ferrari, il premier Matteo Renzi ha ricevuto il cancelliere tedesco, Angela Merkel, nell’ambito del vertice intergovernativo italo-tedesco. Al centro dell’incontro, flessibilità, ripresa economica, infrastrutture, terrorismo, ma anche sicurezza, migranti e il recente terremoto che ha devastato il Centro Italia. 

Prima di iniziare i lavori, il cancelliere ha voluto ringraziare i volontari che hanno prestato il loro aiuto nelle zone colpite dal sisma. 

Insieme a Renzi, anche l’amministratore delegato di FCA Sergio Marchionne, il presidente del gruppo John Elkann. Presenti inoltre il ministro dell’economia Padoan, Calenda dello Sviluppo Economico, Gentiloni ministro degli Esteri, il ministro degli Interni Alfano, Pinotti ministro della Difesa e Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture.

“Abbiamo sentito la vicinanza del popolo tedesco in questi giorni. Il loro impegno concreto di solidarietà”, ha detto Renzi ringraziando Angela Merkel. “La relazione tra Italia e Germania è molto forte”. 

Il premier ha fatto sapere che la Ferrari metterà all’asta una delle sue auto e devolverà il ricavato per la ricostruzione.

“Finanzieremo la ricostruzione di una scuola nelle zone colpite dal sisma”, ha risposto Angela Merkel promettendo che il contributo arriverà anche “da imprenditori tedeschi e Lega calcio tedesca”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bilaterale Italia-Germania: flessibilità, migranti, ricostruzione &#8...