Big cinesi del web sull’ottovolante a Wall Street. Rally per Alibaba

(Teleborsa) – In una giornata molto volatile per Wall Street, vivono sorti differenti alcuni colossi cinesi della tecnologia quotati alla borsa di New York. 

In particolare, il gigante del web Alibaba guadagna il 3,45%, dopo che la concorrente cinese di Amazon ha dato per la prima volta un outlook sui ricavi, anticipando una crescita del 48%, anziché usare un’altra misura (GMV -grosso marchandise volume) che è stata contestata dalle autorità statunitensi. Il co-fondatore Jack Ma ha anche promesso che questa unità di misura non sarà più uno standard. 

Diversa la sorte del motore di ricerca cinese Baidu, che scivola dell’1,61%, dopo il taglio delle previsioni sul fatturato, che è stimato a 18,1 e i 18,2 miliardi di yuan (circa 2,8 miliardi di dollari) da 20,11-20,58 miliardi di yuan (circa 3,1-3,2 miliardi di dollari).

Big cinesi del web sull’ottovolante a Wall Street. Rally per Alibaba
Big cinesi del web sull’ottovolante a Wall Street. Rally per&nbs...