Biancamano vola in Borsa dopo la semestrale e le news su Aimeri

(Teleborsa) – Pioggia di acquisti a Piazza Affari sui titoli Biancamano, al momento in rialzo del 12,10% con volumi di scambio elevati. Ad ora sono infatti passati di mano oltre 1,5 milioni di pezzi a fronte degli 85 mila della media giornaliera mensile.

Stamane la holding di partecipazioninel settore del waste management ha alzato il velo sui conti del primo semestre evidenziando un ritorno all’utile per 500 mila euro rispetto al passivo di 14,7 milioni contabilizzato nello stesso periodo del 2016.

L’Ebit è positivo per 800 mila euro rispetto al precedente passivo di 8,1 milioni, mentre l’Ebitda è di 2,8 milioni a fronte del rosso di 4,1 milioni del primo semestre dello scorso anno.

I ricavi totali sono scesi invece da 48 a 40 milioni di euro.

La società ha fatto sapere di aver completato la sottoscrizione dell’accordo di leasing nell’ambito del concordato di continuità della controllata Aimeri ambiente.

Per quanto concerne l’accordo nell’ambito del concordato di continuità di Aimeri, che vale altresì come accordo di ristrutturazione del debito, “in data odierna è prevista anche la sottoscrizione di Banca Popolare di Vicenza”, ha precisato oggi Biancamano in una nota.

Biancamano vola in Borsa dopo la semestrale e le news su Aimeri