BG Art Talent, le opere di Rosa Barba e Lara Favaretto entrano nella collezione di Banca Generali

(Teleborsa) – Dopo un anno di chiusura causato dalla pandemia Banca Generali sostiene la ripartenza del mondo dell’arte e della cultura. Lunedi` 13 settembre 2021, in concomitanza con l’inizio di Milano ArtWeek 2021 (13-19 settembre), Banca Generali espone al pubblico i lavori delle due artiste italiane contemporane Rosa Barba e Lara Favaretto. Selezionate da Vincenzo De Bellis, direttore associato del Walker Art Center di Minneapolis, nell’ambito del progetto BG Art Talent, le due opere saranno esposte all’interno di BG Training & Innovation Hub, lo spazio multimediale di via Achille Mauri a Milano.

“Lara Favaretto e Rosa Barba – commenta De Bellis – sono due tra le artiste italiane piu` riconosciute a livello internazionale. La loro partecipazione al progetto BG Art Talent e` testimonianza del percorso fatto in questi tre anni per promuovere le voci piu` influenti, tra quelle delle giovani generazioni, della produzione artistica contemporanea Italia”.

“Language Infinity Sphere (recording)” di Rosa Barba e` un dipinto in lino print su tela del 2018. “L’opera – spiega Banca Generali in una nota – e` il frutto di un atto performativo realizzato attraverso la ‘Language Infinity Sphere’, una sfera che l’artista muove con un tocco unico e ripetitivo al fine di creare un testo frammentato che si fissa sulla tela. Il lavoro rappresenta la ribellione dell’io contro la rarefazione che sempre piu` caratterizza il linguaggio contemporaneo, con le relazioni mediate dai social e dal digitale”.

“Squeezing” e` invece una installazione in cemento e ferro creata da Lara Favaretto nel 2014. “Al fine di esplorare il potenziale espressivo e la duplice natura, solida e malleabile, del cemento, Favaretto – si legge nella nota – lo perfora quando e` ancora fresco e gli imprime lo stampo di altri oggetti. In questo modo, l’artista congela la propria azione e i propri stati d’animo. Sulla superficie non piu` liscia dei blocchi, che induriscono gradualmente, affiora la transitorieta` dell’esercizio artistico che restano impressi nella materia e nei titoli che raccontano l’azione a cui sono stati assoggettati i blocchi”.

“Siamo felici di aprire le porte del nostro BG Training & Innovation Hub consentendo al pubblico di ammirare le opere di Favaretto e Barba, che entrano cosi` nella collezione sviluppata con De Bellis in BG Art Talent – sottolinea Michele Seghizzi, direttore Marketing e Relazioni Esterne di Banca Generali –. I lavori di Rosa e Lara ci portano a riflettere sull’evoluzione del linguaggio e della socialita`, due elementi peculiari dell’umanita` che la pandemia ha messo a dura prova. L’augurio e` che iniziative come questa possano stimolare spunti di riflessione e rappresentino la base per una forte ripartenza dopo un anno e mezzo fortemente negativo”.

Con questa esposizione, si chiude il terzo anno del progetto BG Art Talent che Banca Generali ha sviluppato in collaborazione con De Bellis. Lanciato a fine 2018, BG Art Talent si e` proposto come iniziativa finalizzata a valorizzare la creativita` italiana nelle sue varie espressioni artistiche, con particolare attenzione alle proposte piu` innovative tra gli artisti contemporanei. Nei tre anni di progetto, Banca Generali e De Bellis hanno portato all’attenzione del grande pubblico le opere di artisti italiani del calibro di Linda Fregni Nagler, Francesco Arena e Enrico David.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BG Art Talent, le opere di Rosa Barba e Lara Favaretto entrano nella c...