Beyond Meat, titolo crolla su taglio outlook per il terzo trimestre

(Teleborsa) – In caduta libera Beyond Meat, che si attesta a 93,22, con un calo del 14,18%. L’azienda, che produce sostituti per la carne e prodotti caseari a base di vegetali, ha tagliato le sue previsioni sulle entrate del terzo trimestre, accusando un calo della domanda dai negozi di alimentari ed effetti negativi della variante Delta. Sulla base di risultati preliminari, la società prevede ora un fatturato netto del terzo trimestre di circa 106 milioni di dollari, rispetto alla precedente previsione di 120-140 milioni di dollari. Una calo dei ricavi trimestre su trimestre era già previsto, ma non così accentuato.

“La società ritiene che la domanda sia stata influenzata da più ampi fattori macro e microeconomici in corso, inclusi, tra gli altri, gli effetti della variante Delta del Covid-19”, si legge in una nota. Beyond Meat ha anche registrato una diminuzione degli ordini al dettaglio (che sono durati più a lungo del previsto) da un distributore canadese in concomitanza con la riapertura dei ristoranti. In sostanza, si prevedevano ordini incrementali che non si sono concretizzati da un cambiamento in un distributore che serve uno dei grandi clienti della società.

Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 90,68 e successiva a 88,14. Resistenza a 96,63.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Beyond Meat, titolo crolla su taglio outlook per il terzo trimestre