Bertolaso rinuncia alla corsa per Roma. E’ polemica tra gli altri candidati

(Teleborsa) – Guido Bertolaso non correrà più come candidato a sindaco di Roma, ma bensì appoggerà la candidatura di Alfio Marchini.

Lo ha reso noto Forza Italia con un comunicato ufficiale spiegando che con il dottor Guido Bertolaso “abbiamo deciso di sostenere e fare nostra la candidatura dell’ingegner Alfio Marchini”. Il partito di Silvio Berlusconi, precisa nella nota che non è una scelta nuova. “Marchini era stato la nostra prima opzione, ed era caduta per i veti posti da un alleato della coalizione”.

La decisione di Bertolaso e la virata di Forza Italia sull’imprenditore romano ha subito scatenato polemiche tra gli altri candidati di destra. Dura e piccata la replica di Giorgia Meloni, candidata sindaco sostenuta dalla Lega: “Siamo contenti della semplificazione del quadro politico a Roma. Ora ci aspettiamo un’ulteriore semplificazione con la diretta e aperta convergenza di Alfio Marchini e di Forza Italia sul candidato del Pd e di Renzi, Roberto Giachetti”.

Disappunto è stato espresso anche dal leader della Lega, Matteo Salvini – “Renzi e Casini chiamano, Berlusconi risponde. Continua l’incredibile balletto di Forza Italia che anche oggi cambia candidato” – che conferma l’appoggio del Carroccio a Meloni sindaco. 

La polemica si allarga anche al candidato, a primo cittadino di Roma, Virginia Raggi (M5S) che spara a zero: Oggi cade la maschera anche di Marchini, che diceva tanto “liberi dai partiti” e, invece, si prende il sostegno di Bertolaso e quindi di Forza Italia”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bertolaso rinuncia alla corsa per Roma. E’ polemica tra gli altr...