Beni Stabili acquisisce a Milano portafoglio per 118 milioni

(Teleborsa) – Beni Stabili  ha firmato un accordo preliminare per l’acquisizione di un portafoglio core di uffici bancari di proprietà del Gruppo Credito Valtellinese attraverso un’operazione di sale e leaseback.

L’investimento complessivo comprensivo dei costi di trasferimento è di 117,7 milioni di euro.

Il portafoglio è costituito da 17 immobili (inclusi 2 diritti di superficie a lungo termine) che saranno riaffittati a realtà appartenenti al gruppo Credito Valtellinese in virtù di contratti di locazione di tipo “double net” con durate minime tra 9 e 12 anni (oltre a un’opzione di proroga per altri 6 anni concessa al locatario).

Beni Stabili acquisisce a Milano portafoglio per 118 milioni